European People, l’associazione che ti porta dall’aula al Parlamento Europeo

European People, l’associazione che ti porta dall’aula al Parlamento Europeo

Siamo andati a conoscere il team che può farti vivere una vera e propria esperienza da Europarlamentare. Giovani, spontanei e ambiziosi. Tre aggettivi

Da Padova a Stoccolma per confutare un premio Nobel
Una scuola di Asti dice NO agli sprechi di cibo
Tensione a La Sapienza: gli studenti contestano il ministro Fedeli

Siamo andati a conoscere il team che può farti vivere una vera e propria esperienza da Europarlamentare.

Giovani, spontanei e ambiziosi. Tre aggettivi per descrivere il team di “European People”, un’associazione nata per avvicinare i giovani alle istituzioni europee. Sì, ne avevo parlato la scorsa settimana, focalizzandomi specialmente sulla simulazione di Parlamento Europeo (IMEP) che avverrà a Roma dal 13 al 16 Aprile. Il tutto, meglio ricordarlo, prenderà vita all’interno delle sedi istituzionali Romane e sarà un’esperienza cruciale anche a livello curricolare.
Noi di #FacceCaso li abbiamo incontrati di persona e abbiamo subito capito che le loro colonne portanti sono solide e di gran rilievo. Tra una chiacchiera e l’altra ci hanno subito messo in luce il loro obiettivo principale: avvicinare i giovani alla politica facendo leva sul loro senso civico. Altro importante tassello su cui poggia la loro struttura è la volontà di far conoscere la vera entità della politica stessa, attraverso la conoscenza delle procedure democratiche europee.
Ecco, la nostra chiacchierata è stata questo e molto altro ancora. Andiamo a conoscere bene i ragazzi di European People!

Di Alessandro Accatino & _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0