Tempo di lettura: 1 Minuti

Droni? Ecco come imparare a pilotarli direttamente da casa

Droni? Ecco come imparare a pilotarli direttamente da casa

L'idea ha preso corpo negli uffici della Elite Consulting. Ai blocchi di partenza i “Corsi ENAC SAPR” e la “DJI University Italia”. Imparare a volare

Assembramenti durante l’emergenza sanitaria: ecco la soluzione di Roma Capitale
Con i droni hanno inizio nuove esplorazioni nel mondo marino
Cambia il modo di fare shopping: in Cina arrivano le consegne via drone

L’idea ha preso corpo negli uffici della Elite Consulting. Ai blocchi di partenza i “Corsi ENAC SAPR” e la “DJI University Italia”.

Imparare a volare stando seduti sul divano di casa. Sembra una presa in giro eh, ma è la realtà. La Elite Consulting, scuola di volo per Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (SAPR) accreditata presso l’ENAC ha annunciato che è pronta a lanciare i “Corsi ENAC SAPR” e la “DJI University Italia”. Cosa sono? Semplice, dei corsi dedicati a chi vuole imparare a pilotare i droni seguendo lezioni sul web. Questi nuovi corsi nascono dalla collaborazione tra il colosso cinese DJI, i docenti dell’Università Sapienza di Roma e la società HobbyHobby e si potranno seguire cliccando su questi siti: www.hobbyhobby.it e www.djiuniversity.it .
Fulcro dei corsi, saranno i tre modelli di drone più caratteristici dell’azienda DJI, ossia il “Phantom” (nelle versioni 2 e 3), l’ ”Inspire 1” e il “Matrice 100”, il più nuovo di essi. Premettendo che tutti, professionisti e non, possono iscriversi a queste web lessons, vediamo come si strutturano le due aree previste.

  • Per i professionisti: Le lezioni partiranno con i “Corsi ENAC SAPR”, focalizzati su conoscenza delle regole del volo, normativa, meteorologia, e funzionamento del drone. Dopodichè, superato un esame online, l’alunno potrà seguire alcune lezioni di ripasso generale per poi approdare alla prova finale, che si terrà presso la sede di Elite Consulting a Roma. Obiettivo finale? L’accreditamento come Operatore Riconosciuto ENAC per operazioni critiche o non critiche. Cifre alla mano, per questo tipo di corso, il costo varia dai 390 ai 699 Euro a seconda che si scelga il corso teorico o pratico.
  • Per gli amatori: Con un costo di 49 Euro, il corso è diretto a chi non intende fare dei droni la sua futura professione ma vuole essere in grado di utilizzarli nel massimo della sicurezza. Tutte le abilità necessarie verranno acquisite seguendo quindi corsi teorici gestiti dalla “DJI University Italia”. Obiettivo finale? Il rilascio di un certificato di competenza sul singolo drone.
    Un riassunto di tutto il progetto e delle finalità di questi corsi innovativi arriva dalle parole di Flavio Dolce, presidente di Elite Consulting: “L’avvio di questi corsi di pilotaggio on-line rappresenta una vera rivoluzione nel settore dei droni in Italia e risponde anche alla crescente domanda da parte di futuri piloti, per attività lavorative ma anche per scopi amatoriali. I nostri Corsi SAPR professionali saranno i primi ad essere stati autorizzati dall’ENAC in modalità e-learning e consentiranno ai partecipanti di frequentare le lezioni nel luogo e nell’orario preferiti, prima di misurarsi con l’esame finale e la prova di volo. Importante sarà poi l’avvio della DJI University Italia, che potrà fornire ai sempre più numerosi appassionati un’eccellente formazione sul funzionamento delle macchine DJI e delle loro modalità di pilotaggio, così da ridurre notevolmente il pericolo di incidenti di volo dovuti ad una scarsa conoscenza del proprio drone”.

Imparare a volare stando seduti sul divano di casa? Si può fare!

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0