Tempo di lettura: 3 Minuti

All Night Long: Gianluigi Sorrentino chiama sul set i rapper italiani

Guè Pequeno, Clementino, Don Joe e Ntò protagonisti nella pellicola in uscita a Novembre. Dai videoclip al grande schermo. Gianluigi Sorrentino ha una

Walk In Cinema, e il grande schermo arriva sul tuo smartphone
Il primo film proiettato in live, un’idea di Woody Harrelson
4 maggio, ecco la fase 2: “Ma quindi… da oggi che famo?”

Guè Pequeno, Clementino, Don Joe e Ntò protagonisti nella pellicola in uscita a Novembre.

Dai videoclip al grande schermo. Gianluigi Sorrentino ha una cartuccia importante da sparare: rap italiano e cinema si fondono nella sua nuova pellicola, “All Night Long”, nelle sale da Novembre.
Un cast d’eccezione, che vede in Clementino e Ntò i protagonisti di un film incentrato sul lato oscuro delle grandi città dello Stivale. I due rapper napoletani, che nel film prendono rispettivamente il nome di “Il Cinese” e “Saggese”, sono i capi di due gang rivali. In questo poliziesco/noir si sfideranno a colpi di imboscate, omicidi e vendette degni della peggior malavita. Assieme a loro, anche Guè Pequeno, Emi Lo Zio e Don Joe, giusto per i citare i nomi più di spicco.
Il mondo rap, che ormai ha conquistato tutta la Penisola, è pronto dunque a sbracare al cinema ‘sotto mentite spoglie’: “All Night Long” sarà in grado di lanciare gli artisti anche in questa nuova dimensione?

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0