Tempo di lettura: 1 Minuti

I 10 volti nascosti di iOS 9

I 10 volti nascosti di iOS 9

E' da poco uscito l'aggiornamento del software Apple e già sono molte le chicche che potremo trovare sui nostri smartphone. Pensato e realizzato per g

Facebook vs Houseparty, lo sviluppo di un’applicazione parallela
Facebook: “City Guides” cambia veste
Il liceo classico Dante di Firenze ha conservato per quasi un secolo 100 bobine dell’Istituto Luce

E’ da poco uscito l’aggiornamento del software Apple e già sono molte le chicche che potremo trovare sui nostri smartphone.

Pensato e realizzato per gli iPhone dal 4s al 6s Plus, per gli iPad dal 2 al mini 3 e addirittura per iPod touch di quinta generazione, iOS 9 è pronto ad entrare nelle vite di chi ha sposato la causa Apple. Sono molte le nuove sfaccettature presenti, alcune palesi ed altre un po’ più nascoste. Dieci di queste, però, vi faranno dire: #FacceCaso!

  1.  A tenere sempre banco è la questione legata alla batteria. iOS 9 ha introdotto un “Risparmio energetico” a cui potrete accedere andando su Impostazioni e poi su “Batteria”. Oltre a questa funzionalità, comunque, la Apple ha dichiarato che il nuovo sistema operativo dovrebbe garantire ben 3 ore in più di lavoro.
  2. Video sempre più in alta definizione: basterà cliccare su Impostazioni poi Foto poi Registra Filmati per modificare la risoluzione dei filmati, arrivando fino a 1080p HD a 60fps per le clip normali e 720p a 240fps per le slow motion.
  3. Mappe potenziate punteranno ad impreziosire e perfezionare la vostra mobilità. Ad esempio, verranno aggiunte le coordinate di treni, metropolitane e bus: al momento, questa miglioria è legato solo ad alcune città, ma dagli States già promettono di estendere il raggio d’azione.
  4.  Disegnare sul proprio schermo? Possibile! Sia accedendo alle note che ricevendo foto come allegati per le mail. In quest’ultimo caso, bisognerà cliccare su “Modifica e Rispondi” e si potranno utilizzare strumenti testo, firma e colori e lente di ingrandimento.
  5.  Miniature delle foto ci faranno compagnia nella sezione immagini: posizionate nella parte bassa dello schermo, permetteranno di scorrere più rapidamente la nostra galleria.
  6.  Saranno potenziati anche i “Suggerimenti di Siri”. Quando sarete sulla Home, basterà scorrere il dito (in gergo tecnico “fare swipe”) da sinistra verso destra e accederete ad un menu in cui appariranno le principali notizie provenienti da grandi quotidiani ma anche le app e i contatti utilizzati più di recente.
  7. Un nuovo pulsante è pronto a velocizzare ancora di più la nostra navigazione: il “Torna a…”. Spieghiamolo con un esempio. Siete su Instagram e, tra una foto e un’altra, ecco che qualcuno vi scrive su whatsapp: cliccando sulla chat, di fatto, cambierete applicazione ma, se ci farete caso, in alto sulla sinistra apparirà una scritta che dirà proprio “Torna a Instagram”. Così facendo, il dialogo tra due app sarà ancora più veloce ed intuitivo.
  8.  Vi piace vedere sul vostro cellulare i siti internet così come li vedete sul computer? Allora tenete premuto il tasto “Refresh” (la freccetta circolare posizionata in alto sulla destra) e cliccate poi su “Richiedi sito desktop”.

Eccone due riservate esclusivamente ai Tablet:

  1.  In cima alla lista, c’è sicuramente la Split View, che permetterà di visualizzare due app contemporaneamente.
  2.  Poi, ecco la nuova tastiera: premendo con due dita sulla tastiera dell’iPad, questa si espanderà, facendo diventare lo schermo un vero e proprio trackpad per una precisione senza precedenti.

Queste erano solo 10 chicche offerte da iOS 9: sebbene siano già piovute diverse critiche all’azienda americana, questo sistema operativo sembra poter apportare succose novità.

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0