Tempo di lettura: 1 Minuti

5 scuole ASSURDE: pagheresti per andarci, #FacceCaso!

5 scuole ASSURDE: pagheresti per andarci, #FacceCaso!

Quasi faccio fatica a credere all'esistenza di questi “luoghi di studio”. Certo che delle volte noi umani siamo davvero in grado di fare cose con un s

A settembre si torna a scuola, lezione al cinema?
Corsi Luiss ad Avellino
“La panchina dell’amico”: la solitudine ai tempi dell’inclusione sociale

Quasi faccio fatica a credere all’esistenza di questi “luoghi di studio”. Certo che delle volte noi umani siamo davvero in grado di fare cose con un senso opinabile.

Mentre in Italia ancora si studia il modo di mettere un wi-fi decente in ogni scuola, alla School of the Future di Philadelphia (Usa) sono già anni luce avanti. Dimentica libri, matite e quaderni e fai spazio a pc, tablet e lavagne intelligenti: sono queste, le fondamenta di un Istituto davvero unico nel suo genere. Ah, persino gli armadietti sono digitalizzati e si aprono esclusivamente se riconoscono la carta d’identità dello studente proprietario.

Se per te il cibo è una vera e propria ragione di vita, la Hamburger University è il tuo Paradiso. Fondata nel 1961 con lo scopo di insegnare i segreti di Mc Donald’s, deve i suoi natali a Ray Kroc e si trova nell’Illinois, ad Oak Brook, nei pressi di Chicago. Attenzione, perchè ci sono anche succursali a Londra, Shanghai, Tokyo e Sydney. Ancora attenzione, qui la vita non è tutta rose e fiori come si potrebbe pensare: appena l’1% dei candidati, in Cina, viene preso.

Storia, Italiano, Latino. Poi Scienza dell’intelligenza creativa e Meditazione Trascendentale. Eh già, nel programma della Scuola Maharishi del Secolo dei Lumi sono inserite queste materie decisamente insolite per un Istituto. Eppure, i risultati e il “valore” degli studenti di questa scuola dell’Iowa (Stati Uniti) sono ineccepibili: i ragazzi vincono moltissimi premi internazionali e nazionali ogni anno in qualunque tipo di disciplina, dalle scienze allo sport.

Arriviamo ad una Scuola che definirla tale sembra quasi un insulto in effetti: la Witch School! Sì, esiste davvero. Offre sia corsi online che ‘in sede’: in questo caso c’è una ripartizione, perchè le aule sono sia nel campus di Chicago che nella mitica Salem, cittadina divenuta celebre per la affannosa caccia alle streghe del 1600. Le materie? Scordati roba come matematica, scienze o greco: qui si studiano simbolismo, vo-doo, aromaterapia e tutto ciò che concerne il mondo della magia…

Un’oasi svincolata da pregiudizi, dove nessuno si prende in giro nonostante l’età sia quella più dura dal punto di vista dello scherno. Parlo della Harvey Milk High School fondata nel 1985 e pensata e realizzata per studentesse studenti gay, lesbiche, bisessuali e transessuali ma anche per chiunque altro volesse frequentarla. L’Istituto dell’East Village di New York, dunque, non è assolutamente una specie di ghetto ma, anzi, un luogo dove potersi sentire davvero se stessi. E’ stata intitolata ad Harvey Milk grazie alla sua strenua lotta per i diritti degli omosessuali e perchè lui fu il primo politico dichiaratamente gay della storia d’America. La sua storia, però, è quella di un martire: venne infatti ucciso da un consigliere comunale omofobo assieme al sindaco di San Francisco George Moscone.

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0