Tempo di lettura: 3 Minuti

Easy life: arriva la valigia robot che cammina da sola!

Easy life: arriva la valigia robot che cammina da sola!

E' nata da un'idea di Alex Libman, fondatore di NUA Robotics. Sì, ti segue come un animale domestico ben addestrato. Cammina con te, in un certo senso

Vivere da solo?! No grazie!
I social che ci rendono più soli
Dalla comunità ministeriale di Lecce ad un docu-film per il reinserimento nella società

E’ nata da un’idea di Alex Libman, fondatore di NUA Robotics. Sì, ti segue come un animale domestico ben addestrato.

Cammina con te, in un certo senso ti tiene compagnia e ti allevia le giornate. No, non è un cagnolino o un curioso esemplare di furetto. E’ “semplicemente” la valigia robot che cammina da sola.
Il bello dell’umanità è che si stupisce da sola giorno dopo giorno. E così Alex Libman, fondatore dell’azienda israeliana ‘NUA Robotics ha pensato, progettato e realizzato questo innovativo trolley che assomiglia molto al R2D2 di Star Wars. Immagina di camminare per strada ed essere seguito da questa scatola color acciaio manovrata grazie ad una connessione bluetooth tra lei e il tuo cellulare. I suoi occhi sono un paio di telecamere ed adora le strade scarsamente pendenti.


Forse la cosa più ‘divertente’ è che piange se qualche malavitoso prova a sottrarla al suo proprietario: una sirena assordante parte automaticamente se a prenderla non sono le mani del suo padrone. Dolcissima cosa se ci pensi. Altro dettaglio interessante è che, in caso di smarrimento, il robot-trolley può segnalare la propria posizione sempre sul tuo cellulare.
Il padre di questa valigia ha già detto di volerla commercializzare entro un anno e il prezzo è ovviamente ancora top-secret.
‘Mamma, esco a fare due passi col trolley’. Sì, il nostro futuro potrebbe essere dipinto così.

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0