Tempo di lettura: 1 Minuti

Iscrizioni online: i primi dati arrivano da Trento

Boom di iscritti per l’Istituto Tecnico Tecnologico Buonarroti. A seguire Liceo Classico, Liceo Artistico e il Liceo delle Scienze Umane. Come molti

Scuole rotte e sempre più maltrattate: quando la responsabilità è al 50%
FacceCaso ti porta al Kontakt: scopri come vincere due bracciali omaggio per i Gemelli Diversi
Firmato contratto mobilità 2016/2017: ora resta da risolvere il problema chiamata diretta

Boom di iscritti per l’Istituto Tecnico Tecnologico Buonarroti. A seguire Liceo Classico, Liceo Artistico e il Liceo delle Scienze Umane.

Come molti di voi sanno già, dal 22 gennaio al 22 febbraio di quest’anno sono aperte le iscrizioni online per l’anno scolastico 2016/2017. I primi dati al riguardo ci arrivano da Trento, con un incremento di studenti del 14.65% rispetto all’anno scolastico in corso. A confermarsi al primo posto nella scelta della scuola, l’Istituto Tecnico Tecnologico Buonarroti, con un boom di iscrizioni (da 752 a 850 nuovi iscritti). Bene anche il Liceo Classico che passa da 123 a 176 iscrizioni. Sulla stessa linea proseguono il Liceo Artistico (+29.71%) e il Liceo delle Scienze Umane (+27.03%). Decisamente in calo invece i Servizi Socio Sanitari con un -18.39%.
Il preside dell’Iti Buonarroti, Paolo Dalvit, dichiara al riguardo:
“In realtà avevamo queste attese, certamente ci fa piacere vedere che le famiglie apprezzano ciò che facciamo nella nostra scuola. Indirettamente c’è un sostegno inevitabile, un segno di attenzione per gli istituti tecnici tecnologici. Adesso dobbiamo lavorare per garantire a questa grande quantità di studenti e alle loro famiglie la qualità, stiamo lavorando in questa direzione, seguendo le indicazioni della provincia, potenziando anche l’aspetto dell’innovazione didattica”.
Sicuramente la scelta di molte famiglie è ricaduta sull’Iti Buonarroti anche per la sua internazionalità. Un gran numero di docenti si trova attualmente in Gran Bretagna a fare degli stage per garantire agli studenti una preparazione migliore in inglese.
La scuola fornice ai propri studenti attività di laboratorio, sia per le materie d’indirizzo che per materie come fisica e biologia. “In gran parte queste iniziative sono state concluse ma noi abbiamo dei lavoratori che vengono presentati ai giovanissimi delle scuole medie dedicata ai nostri indirizzi, è un lavoro che inizia ad ottobre ma accompagna anche chi si è già iscritto, almeno fino a marzo. Vogliamo evidenziare la valenza formativa del sapere tecnico-scientifico”.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0