Tempo di lettura: 2 Minuti

Ragazzo prodigio dice NO ai germi sugli aerei

Ragazzo prodigio dice NO ai germi sugli aerei

Raymond Wang a 17 anni, progetta un particolare ventilatore in grado di ridurre del 55% la concentrazione dei batteri sugli aerei. In poche parole un’

Inventare un jetpack per guadagnare 2 milioni? Provateci!
Sul sito cinese Taobao potete comprare davvero di tutto
GetFuture, a Pisa si va lontano

Raymond Wang a 17 anni, progetta un particolare ventilatore in grado di ridurre del 55% la concentrazione dei batteri sugli aerei. In poche parole un’idea geniale!

La novità arriva direttamente dal Canada, dove un ragazzo prodigio di 17 anni ha progettato uno strumento in grado di far diminuire drasticamente il numero di batteri presenti sugli aerei. Il dispositivo progettato da Raymond Wang è in grado di spingere il flusso dei germi verso l’esterno del veicolo grazie a un semplice ventilatore da installare ai finestrini. L’invenzione, presentata alla TED Conference di Vancouver, sembrerebbe aver riscosso enorme successo. “Spesso le soluzioni più efficaci sono quelle più semplici” ci ha tenuto a sottolineare Wang durante la conferenza. L’idea, nata principalmente per contrastare l’epidemia di Ebola dello scorso anno, sfrutta solide basi di fluidodinamica e supporti tecnici quali la simulazione al computer. Il risultato? Concentrazione di inalazioni patogene ridotte del 55%. In poche parole un’idea geniale! #FacceCaso

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0