Tempo di lettura: 1 Minuti

Erasmus, la top five delle città preferite dagli studenti

Erasmus, la top five delle città preferite dagli studenti

Erasmus è sinonimo di esperienza irripetibile nel bagaglio culturale dello studente, ma quali sono le città prescelte e perché? Ecco la risposta! Di C

Istituto Marconi e Santarella al centro del mirino: la Digos mette fine all’occupazione
Fuorisede e affitti da capogiro
Lo street food è un affare per giovany

Erasmus è sinonimo di esperienza irripetibile nel bagaglio culturale dello studente, ma quali sono le città prescelte e perché? Ecco la risposta!

Di Carolina Saputo

Lo studio ai tempi della globalizzazione e dello scambio interculturale viene identificato in una sola parola: Erasmus, ovvero possibilità di viaggiare, venire a contatto con nuove realtà e perché no, divertirsi adattandosi alle più svariate abitudini del paese che accoglie; la domanda a questo punto sorge spontanea: quali sono le mete prescelte dagli studenti e per quale motivo? Grazie all’aiuto di Packlink, il sito di ricerca e comparazione di tariffe dei corrieri, è facile scoprirlo. Incredibile ma vero, nella top five è possibile incontrare una città norvegese, precisamente Tromso: città sicuramente scartata dagli amanti del caldo e del sole (per oltre due mesi dell’anno è completamente al buio), possiede un complesso universitario ultra moderno con professori all’avanguardia, oltre ad essere adeguatamente attrezzata con i luoghi di svago.

Al contrario, per gli amanti di sterminati e incontaminati paesaggi naturali, Funchal, nel Portogallo, con le sue spiagge vulcaniche più belle d’europa, e Las Palmas di Gran Canaria, per la presenza di paesaggi e climi diversi e contrastanti tra loro, sono sicuramente i posti giusti. Ci sono poi gli amanti della tradizione e gli artisti: Heindelberg, in Germania, è ciò che fa per voi: importante snodo universitario che attira intellettuali da ogni parte del mondo, possiede anche la più antica università tedesca; da lì è possibile raggiungere facilmente diverse città come Monaco e Francoforte, oltre al confine francese che dista solamente un’ora. Chiudiamo la classifica con una cittadina del Belgio, precisamente Lovanio: famosa per il fermento che riguarda il mondo del jazz e del cinema sperimentale, le facoltà dell’uiversità di Lovanio sono circondate da parchi e bar, offrendo uno stile di vita simil college americano. Un punto a suo favore: è collocata nel triangolo Parigi-Amsterdam-Colonia, garantendo divertimento sicuro. “L’unica regola del viaggio è: non tornare come sei partito. Torna diverso”. E tu, se potessi, che città sceglieresti?

Rifatti gli occhi…

Las Palmas

Las Palmas

Lovanio

Lovanio

Heidelberg

Heidelberg

Tromso

Tromso

Funchal

Funchal

Di Carolina Saputo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0