Tempo di lettura: 2 Minuti

Per essere felici basta essere ignoranti

Una recente ricerca scientifica afferma che l’ignoranza sia la chiave della felicità. Vuoi imparare a non pensare? Online il corso gratuito. Se per So

Jova Beach Party studiato in un workshop universitario alla Statale di Milano!
L’Università può insegnare a essere felici? D’ora in poi sì, scopri dove!
Ma qual è la ricetta della felicità?

Una recente ricerca scientifica afferma che l’ignoranza sia la chiave della felicità. Vuoi imparare a non pensare? Online il corso gratuito.

Se per Socrate l’ignoranza era alla base della conoscenza (“So di non sapere”) oggi, stando alla scienza, sembra essere la chiave della felicità.
Secondo uno studio della Australian National University, “Solo l’ignoranza ci dona la vera libertà”. Basta anticipare il futuro nella nostra mente, stop ai programmi e a cercare di immagazzinare quante più informazioni possibili. Se solo riuscissimo ad arrenderci all’ignoto, al non sapere, saremmo finalmente felici.

“Per assaporare l’autentica libertà personale hai bisogno di non conoscere alcune parti della tua vita presente e futura. Se tutto è già scritto per te, se sei già come andrà a finire, sei meno libero di compiere delle scelte e di prendere decisioni” spiega Michael Smithson, professore della Research School of Psychology.

Da qui nasce l’idea di aiutare le persone a “sentirsi ignoranti”. Non si tratta di uno scherzo, ma del corso online gratuito “Ignorance!”, gestito dallo stesso professore. “L’ignoranza è in ognuno di noi. È rilevante in ogni disciplina e professione, nella vita di tutti giorni. Scoprite cos’è l’ignoranza, come nasce, cosa ci si può fare il suo ruolo nella società e nella cultura”.
Dopotutto, a pensarci bene, Michael Smithson non ha tutti i torti.. immaginate di sapere il finale di un libro ancora prima di leggerlo o di conoscere in anticipo il vostro regalo di Natale.. quanti di voi vorrebbero davvero perdersi il brivido dell’ignoto? #FacceCaso

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0