Tempo di lettura: 1 Minuti

30mila euro alle Università della terza età di Udine

30mila euro alle Università della terza età di Udine

Dalla provincia un contributo importante. A Udine credono nella terza età, nella cultura della terza età. Notizia di pochi giorni fa, infatti, la devo

Emoji, l’evoluzione del nuovo linguaggio universale
Sono stata al Bishwa Ijtema, il secondo più grande festival musulmano del mondo
Già diverse morti per annegamento quest’estate

Dalla provincia un contributo importante.

A Udine credono nella terza età, nella cultura della terza età. Notizia di pochi giorni fa, infatti, la devoluzione di 30mila euro alle 13 “Università della terza età della zona”. Ad approvare la concessione è stata la Giunta provinciale che, nell’ultima seduta, ha confermato la volontà della provincia di Udine di proseguire nel sostentamento di questi luoghi di studio, fondamentali per la comunità e per i cittadini. Per poter usufruire di questi corsi, tra cui matematica, informatica, lettere, musica, cinema e chi più ne ha più ne metta, non solo gli over 65 ma chiunque abbia voglia di approfondire determinati temi. Secondo l’assessore alla cultura, il contributo vuole essere un riconoscimento per l’impegno profuso sul fronte culturale ma anche sociale. Gli importi retribuiti si differenziano in base, ad esempio, alla collocazione geografica, al numero di iscritti ed al numero di sedi periferiche.

Di seguito, riportiamo i dettagli della distribuzione dei 30mila euro nella provincia:

4 mila 445 euro all’Ute della Carnia, 710 euro all’Università dell’età libera-Auser di San Pietro al Natisono, 6.495 euro all’Università della Libertà del Fvg di Udine, 5mila 840 euro all’Ute “p.Naliato” di Udine, 1567 euro all’Ute “Città di Cervignano e Bassa Friulana”, 4 mila 403 euro all’Ute del Condroipese, 438 euro all’Utes del Sedeglianese, 1207 euro all’Ute di Lignano Sabbiadoro, 666 euro all’Università senza di età di Campoformido, 1465 euro all’Acsel di Tricesimo, 945 euro all’Ute di Buja, 1303 all’Utem del Manzanese, 516 euro all’Università dell’età libera di Mortegliano.

Di Giulio Rinaldi

 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0