Tempo di lettura: 1 Minuti

Tragedia a Napoli: ventenne morta per attraversare i binari del treno

L’incidente è avvenuto stanotte verso le dieci presso la stazione di Casalnuovo. Con lei una ragazza rimasta ferita e un giovane illeso. Ancora una mo

USA dice STOP alla morte su strada: inventato il dispositivo che blocca la macchina se hai bevuto troppo
Tiziana Cantone smaschera l’ipocrisia dei social
Esperimenti dell’Università di Torino sui macachi: scienza o abuso?

L’incidente è avvenuto stanotte verso le dieci presso la stazione di Casalnuovo. Con lei una ragazza rimasta ferita e un giovane illeso.

Ancora una morte causata dall’incoscienza, quella di stanotte a Casalnuovo di Napoli. Raffaella Ascione, una ragazza di 20 anni, è morta sul colpo dopo essere stata investita da un treno Italo mentre attraversava i binari con altri due amici rispettivamente di 22 e 26 anni.

La giovane lavorava come barista al bar Tiffany ed era molto conosciuta a Casalnuovo. Secondo una prima ricostruzione, i ragazzi stavano tornando a casa dopo aver accompagnato una quarta persona. Il ragazzo è rimasto illeso, l’amica è ferita ma non in maniera seria.

Rilievi ed ulteriori accertamenti sulla dinamica dell’incidente sono affidati alla procura dei carabinieri di Casalnuovo.

Di Francesca Romana Veriani

 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 4