Tempo di lettura: 1 Minuti

Google mantiene la promessa: lo smartphone modulare sul mercato entro un anno

Google mantiene la promessa: lo smartphone modulare sul mercato entro un anno

Il gioiellino di Google arriverà sul mercato nel 2017, per il momento ecco qui tutto quello che c'è da sapere. #FacceCaso! Disponibile entro un anno P

Google aiuta a cercare lavoro
Together Price: la piattaforma per condividere gli abbonamenti in streaming
Vi presento Robert Ligtvoet: il prof giramondo

Il gioiellino di Google arriverà sul mercato nel 2017, per il momento ecco qui tutto quello che c’è da sapere. #FacceCaso!

Disponibile entro un anno Project Ara, il tanto atteso smartphone modulare di Google. Nel video recentemente pubblicato dall’azienda viene dato un assaggio delle potenzialità del progetto: meccanismo di connessione che prevede un sistema provvisto di pin e non più un agganciamento magnetico e un collegamento dati wireless e le componenti principali come batteria, processore, memoria primaria e comparto telefonico integrate nella scocca, lasciando ai moduli aggiuntivi soltanto il ruolo di optional.

Brutta notizia per chi sperava di poter aggiornare le specifiche chiave del proprio smartphone su base periodica senza dover sostituire l’intero arnese, ma bisogna ricordare che è ancora tutto da vedere.

Certo è che dall’handsone sono emersi dati interessanti: la batteria integrata per esempio, permette di sostituire i moduli (comprese eventuali accumulatori aggiuntivi) senza bisogno di spegnere il telefono come invece accade su LG G5. Come già anticipato l’arrivo sugli scaffali è previsto nel 2017, per il momento intanto #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0