Tempo di lettura: 2 Minuti

Vende il suo progetto a Snapchat: prende la famiglia e si mette a girare il mondo

Vende il suo progetto a Snapchat: prende la famiglia e si mette a girare il mondo

Garrett Gee, 26 anni, non c’ha pensato due volte. Ricevuti 50 milioni da Snapchat per l’app creata, ha preso moglie e figli ed è partito in giro per i

Un 2017 social, ecco il riassunto
Bicocca sbarca su Snapchat
Lifestage, l’app per soli under 21

Garrett Gee, 26 anni, non c’ha pensato due volte. Ricevuti 50 milioni da Snapchat per l’app creata, ha preso moglie e figli ed è partito in giro per il mondo.

Da ex studente mormone dello Utah, Garrett Gee ha ideato e venduto l’App “Scan” a Snapchat nel dicembre 2014. Inizialmente ha continuato la sua vita standard, nell’appartamento con moglie e due bambini, come se quei 50 milioni non fossero mai arrivati, poi però la decisione: vendere tutti i loro averi e partire. Doveva essere una lunga vacanza, salvo poi trasformarsi in un progetto di vita, che li ha condotti attraverso Australia, Fiji, Indonesia, Africa, Bahamas e Nuova Zelanda (per ora). Questo non è solamente il loro sogno, ma qualcosa di più, il dare corpo alla passione per i viaggi e le avventure , cercando allo stesso tempo di crescere attraverso il mondo, prima di sistemarsi in maniera “convenzionale”.

Il loro desiderio in questo percorso è anche quello di restituire qualcosa alla società, ed è per questo che, attraverso il loro sito/diario di bordo , indicano tutto riguardo i viaggi, pubblicando su Instagram le foto, ma soprattutto invitando i followers a partecipare a concorsi per aiutare i più bisognosi.

Grazie a ciò, sono già riusciti ad assegnare una vacanza a Disneyland ad una famiglia in difficoltà, oltre a finanziare ben cinque interventi laser agli occhi. A volte nella vita riceviamo così tanto, che qualcuno, buono di cuore, è capace di scrollarsi di dosso la natura umana più egoistica e mettersi davvero al servizio degli altri, in più godendosi il proprio sogno. Non male ragazzi.

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0