Tempo di lettura: 3 Minuti

Progetto Arca per i senzatetto a Milano

Progetto Arca per i senzatetto a Milano

Entra nel Servizio Civile ed aiuta chi è meno fortunato di te. Se sei di Milano e dintorni, stai cercando un modo per aiutare la comunità attraverso i

Studenti di UniPalermo in partenza per Chongqing
Scandalo all’Università di Bruxelles: “Gonna e scollatura per la proclamazione”
UniTorino : partito il primo corso di studi sulla Storia dell’ omosessualità

Entra nel Servizio Civile ed aiuta chi è meno fortunato di te.

Se sei di Milano e dintorni, stai cercando un modo per aiutare la comunità attraverso il volontariato o, semplicemente, sei pronto per un avventura, alzati e vai a segnarti al progetto Arca. Arca ti permetterà, per un periodo di circa 12 mesi, di affiancare i professionisti del Servizio Civile di Milano e aiutare le persone senza fissa dimora o con problemi di tossicodipendenza. L’invito è rivolto a tutti i giovani tra i 18 ed i 28 anni che hanno voglia di sperimentare e sperimentarsi, oltre che di aiutare i meno fortunati.

Progetto Arca ti aiuterà ad offrire un ambiente protetto ed accogliente a persone con dipendenze da alcool, stupefacenti, gioco d’azzardo o senza tetto, portandoli in strutture adeguate dove potranno ricevere un’assistenza di tipo psicologico e il supporto degli educatori 24 ore su 24.

Ciascun ospite intraprenderà una strada di 90 giorni, con orari scanditi e lavoretti da compiere, al fine di essere reinserito nella società, consapevole dei propri mezzi e della possibilità di compiere una vita “normale”.

Se sei interessato, sbrigati, perché le iscrizioni scadono il 30 giugno, per cui rivolgiti al centro di via Artigianelli e diventa anche tu un associato del Servizio Civile di Milano.

Di Giulio Rinaldi

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0