Tempo di lettura: 3 Minuti

Misura drastica in Algeria: social network bloccati durante la maturità!

Misura drastica in Algeria: social network bloccati durante la maturità!

Dal 18 Giugno al 23 Giugno mezzo milione di studenti maturandi avranno i loro account bloccati. Il motivo è scontato, ma unico nella storia: non far c

Il Miur mette i bastoni tra le ruote agli aspiranti docenti
Attenzione, vietato imbrogliare all’università: in Australia arriva il riconoscimento facciale!
Respondus, il programma che ti becca se bari agli esami online

Dal 18 Giugno al 23 Giugno mezzo milione di studenti maturandi avranno i loro account bloccati. Il motivo è scontato, ma unico nella storia: non far copiare e scoprire in anticipo le tracce.

La verità è che gli studenti stanno sempre più connessi a internet e a Facebook, portando in molti a copiare facilmente dal cellulare e scoprire, come nel caso dei commissari esterni in Italia, certe cose in anticipo prima dai social network.

Come aggirare il problema e non incappare nella rivelazione di qualche traccia d’esame in netto anticipo sulla prova stessa? Bloccando gli account di tutti i maturandi sotto esame.
Questo è quello che sta succedendo in Algeria, dove uno studente sotto maturità non ha diritto di accesso ai profili social.

La mossa pare tanto repressiva quanto drastica. Per salvaguardare l’istruzione, si è deciso di limitare la libertà di comunicazione.
E voi siete d’accordo?

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0