Tempo di lettura: 2 Minuti

Il primo museo Ikea

Il primo museo Ikea

Nasce nell’edificio dove aprì il primo negozio nel 1958, sarà un po’ come entrare nel salotto che avete arredato, con qualche oggetto in più ( 20mila

Uscite musicali del Venerdì : 15 Febbraio 2019
Arriva “Magnus”: l’arte a portata di iPhone
Claudia Fantucchio: la ragazza da 10 in tutte le materie degli ultimi tre anni di liceo

Nasce nell’edificio dove aprì il primo negozio nel 1958, sarà un po’ come entrare nel salotto che avete arredato, con qualche oggetto in più ( 20mila ).

Almhult è nel sud della Svezia ed è famosa per Ikea, perché lì è dove Ingvar Kamprad nel 1958 fondò il primissimo negozio dei mobili che sarebbero diventati i più popolari del mondo.

Ora, quasi 60 anni dopo, nello stesso identico edificio, aprirà il 30 giugno il primo museo dedicato proprio all’azienda Svedese del legno: nell’IKEA Museum saranno esposti circa 20mila oggetti e mobili prodotti da IKEA nel corso di questi anni di attività; in più ci sarà una parte permanente e una sezione con mostre temporanee, e insieme al museo l’azienda ha costruito anche delle strutture per organizzare delle attività educative.

E allora come saranno queste esposizioni permanenti? Tre nomi particolari: “le nostre radici” con la ricostruzione della Svezia di prima metà del Novecento, “la nostra storia” con gli oggetti e i progetti più famosi e infine “le vostre storie”, un insieme di stanze assemblate dai clienti nel corso del tempo.

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0