Tempo di lettura: 1 Minuti

Niente più Erasmus per la GB

Niente più Erasmus per la GB

Bloccati dalla Brexit studenti in entrata e in uscita. Allarme Erasmus in Gran Bretagna, la Brexit si porta dietro i soliti strascichi. Secondo un art

Brexit-Italia sul ring
Nonostante Brexit, Facebook assume!
Brexit, la paura dei giovani imprenditori

Bloccati dalla Brexit studenti in entrata e in uscita.

Allarme Erasmus in Gran Bretagna, la Brexit si porta dietro i soliti strascichi. Secondo un articolo dell’Observer, a firma Ruth Sinclair-Jones, l’uscita dell’isola dalla UE sarebbe soltanto il prodromo per un’ulteriore esclusione: quella dal progetto Erasmus. Il progetto, ormai attivo da anni su tutto il territorio Europeo, permette infatti lo scambio di studenti a livello universitario, scambio necessario a condividere culture, a permettere ai ragazzi di studiare in università estere e, soprattutto, al arrivo di fondi da parte delle università, sia per i contratti stipulati tra le stesse che con l’Unione Europea.

Attualmente, secondo dati riportati dall’Observer, sarebbero infatti circa 28mila gli studenti iscritti al progetto Erasmus residenti nella sola Inghilterra, con borse di studio e rette pagate dal programma.

Insomma, tutto questo potrebbe presto finire, niente più studenti entrerebbero od uscirebbero dalla Gran Bretagna, almeno finché anglosassoni e UE non decideranno il contrario, cosa che tutti gli studenti si augurano.

Di Giulio Rinaldi

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0