Tempo di lettura: 2 Minuti

Arrestati in Germania diversi imam filoterroristi

Arrestati in Germania diversi imam filoterroristi

Spingevano i ragazzi a lasciare il paese e ad arruolarsi. La mente, le idee sono concetti astratti ma anche maledettamente concreti. Al giorno d’oggi,

Europa macht Schule: Erasmus “al contrario”
Divano in classe? A Pistoia il preside ha detto sì
NOstra scende in campo per il referendum sul taglio dei parlamentari

Spingevano i ragazzi a lasciare il paese e ad arruolarsi.

La mente, le idee sono concetti astratti ma anche maledettamente concreti. Al giorno d’oggi, e in tutte le passate epoche storiche, diversi gruppi di uomini sono stati mossi e diretti da menti più abili della loro, persone in grado di smuovere coscienze e ideali manovrando uomini come fossero pecore. Ancora più facile, poi, è sempre stato raggirare i giovani, così creduloni, così poco sicuri di se.

Ed è su questo che, nei mesi passati, hanno lavorato diversi imam nel nord della Germania, sulla facile influenza che hanno le giovani menti. Fino a ieri almeno: la polizia tedesca, infatti, ha compiuto diversi rastrellamenti, blitz, catturando diversi individui sospettati di essere legati all’estremismo islamico.

I poliziotti sono intervenuti nella zona a Nord del paese, la Nordreno-Vestfalia, nelle città di Dusseldorf, Duisburg e Dortmund, ricercando e mettendo in manette predicatori che manipolavano i ragazzi al fine di farli partire per la Siria, dove si sarebbero poi potuti arruolare nell’ISIS. Uno dei mezzi che hanno permesso il riconoscimento, e su cui lavora da tempo l’intelligence tedesca, è la riduzione, l’allentamento, del segreto professionale medico-paziente, preziosa fonte d’informazione, come richiesto espressamente dal Ministro dell’Interno tedesco Thomas de Maiziere.

Di Giulio Rinaldi

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0