Tempo di lettura: 2 Minuti

In Italia record di mammoni Ue: 67%

Circa 7 italiani su 10 tra i 18 e 34 anni vivono con la famiglia, questo secondo un dato Eurostat. Il dato medio europeo? 47,9%. Ora, che sia una ques

Nelle università inglesi si vuole sentire parlare ancora d’Europa!
Unione Europea e disoccupazione giovanile: qual è la situazione
“Occupazione provvisoria”: si cerca di limitare la disoccupazione della Striscia di Gaza

Circa 7 italiani su 10 tra i 18 e 34 anni vivono con la famiglia, questo secondo un dato Eurostat. Il dato medio europeo? 47,9%.

Ora, che sia una questione di mentalità italiana è fuori di dubbio, ma una cosa è innegabile: leggere questi dati e criticare i giovani italiani, senza tener conto che siamo anche tra i primi tre paesi dell’Ue con il più alto tasso di disoccupazione giovanile, è stupido e deviante la realtà.

Certo è che il 67% di ragazzi a casa con le famiglie è un numero troppo alto, anche per noi, soprattutto tenendo conto il distacco dalla media europea. Solo la Slovacchia con il 69% ci distacca di poco, ma la Francia (34,5%), la Germania (43%) e il Regno Unito ( 34,3%) sono troppo lontani. Tra i “mammoni” sale la percentuale maschile, 73%, cioè 3 su 4, rispetto il 41% delle coetanee. Cosa può far pensare anche questo dato? Semplice, le donne rimangono pur sempre più intraprendenti e organizzate di noi maschietti, che alla prima difficoltà non fatichiamo a ricorrere al tetto caldo di casa e alla “borsetta di mammà”.

Tra numeri, dati e verità celate, a noi non resta che la speranza di un’inversione di tendenza, in modo tale che l’Italia possa recuperare anche su questo “terreno”.

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0