Tempo di lettura: 1 Minuti

Roma: torna la IV edizione del Festival internazionale dei corti cinematografici ASFF

Quando l’arte si unisce al sociale. Oggi parliamo a voi, amanti del cinema. A tutti coloro che vivono con la testa nella cinepresa e hanno gli occhi p

Le serie Tv del 2020 che stai aspettando
Domenica da Serie TV e Film del Caso: il nostro BestOf #28 – School Edition
Giovany, la “Sindrome di Truman” peggiora con i social (spoiler!)

Quando l’arte si unisce al sociale.

Oggi parliamo a voi, amanti del cinema.
A tutti coloro che vivono con la testa nella cinepresa e hanno gli occhi pieni delle storie del piccolo e del grande schermo.

Eh si, perché il 3 e il 4 dicembre torna a grade richiesta la IV edizione del Festival internazionale dei corti cinematografici ASFF.
Organizzata dall’associazione culturale “Not Equal”, impegnata nella campagna di sensibilizzazione sulla condizione di autismo e sulla sindrome di Asperger, questo evento riporterà fra le strade di Roma la voce del Cinema. Fra le varie sezioni ne sarà prevista, inoltre, una interamente dedicata ai cortometraggi internazionali e nazionali che avranno per tema l’autismo, al fine di elevare il cinema non solo a titolo di arte o intrattenimento, ma a vero e proprio potente mezzo di comunicazione, diffusione e inclusione sociale.

Ulteriore iniziativa vedrà impegnati e protagonisti tutti i ragazzi appartenenti a scuole primarie di I e II grado o frequentanti delle Accademie di Belle Arti in un contest creativo per la scelta del poster ufficiale dell’evento.

Pentiti di non esservi segnati? Non preoccupatevi, la scadenza del bando, fissata alla data del 25 ottobre, è stata ulteriormente prorogata fino al 7 novembre p.v. e potrete raccogliere tutte le informazioni sulle modalità e sullo svolgimento dell’evento sul sito del Festival.

Di Laura Messedaglia

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0