Tempo di lettura: 2 Minuti

A Cagliari “Stanze rosa”per le studentesse mamme

Quattro spazi dell’Università di Cagliari interamente dedicati alle studentesse-mamme. #FacceCaso. Cagliari inaugura le “stanze rosa”, un esperimento

Non ammesso al test? A Cagliari una scuola per non perdere l’anno universitario
Attacco Hacker al sito dell’università di Cagliari. Responsabili due studenti aderenti ad Anonymous
Entri tardi a scuola? Paghi due euro!

Quattro spazi dell’Università di Cagliari interamente dedicati alle studentesse-mamme. #FacceCaso.

Cagliari inaugura le “stanze rosa”, un esperimento per le giovani studentesse universitarie mamme. “Il fatto di essere mamma e papà – ha detto Maria del Zompo, rettore dell’Università di Cagliari – non deve significare rinunciare alla cultura e alle proprie ambizioni”. Ecco perché 4 spazi del plesso universitario, sono stati messi a disposizione delle neo mamme.

Fasciatoio, poltrona relax e arredi per bimbi. E se c’è da sostenere un esame o seguire una lezione, si può affidare il piccolo in buone mani, a prendersi cura dei neonati ci penseranno i tirocinanti in scienze pedagogiche. “Come rettore tutti i colleghi sanno che nel mio programma elettorale c’era il fatto di dare spazi e respiri alla figura femminile che fosse una docente, studentessa, amministrativo o tecnico, cercando di fare in modo di dare nei servizi nei limiti del possibile che aiutino la donna a potersi realizzare nel lavoro nella cultura senza doversi sentire in colpa” ha concluso la docente. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0