Tempo di lettura: 2 Minuti

Nonostante le scosse di stanotte, oggi a Norcia riaprono le scuole

In bocca al lupo a tutti gli studenti che oggi riprenderanno il regolare svolgimento delle lezioni. #FacceCaso. Dopo la forte scossa di terremoto del

Alcuni consigli per affrontare al meglio la sessione d’esami!
Forse Flixbus sarà salvo
Anche nel Lazio il primo Liceo Biomedico

In bocca al lupo a tutti gli studenti che oggi riprenderanno il regolare svolgimento delle lezioni. #FacceCaso.

Dopo la forte scossa di terremoto del 30 ottobre scorso, oggi a Norcia riprendono le lezioni. In questi giorni insegnanti, assistenti e militari dell’Esercito, si sono impegnati per sistemare banchi, cattedre e verificare che tutti gli impianti fossero funzionanti. I primi a tornare in classe questa  mattina, sono stati gli studenti delle scuole superiori, mentre i bambini della scuola dell’infanzia dovranno aspettare ancora, la loro sede non è pronta.

La terra però continua a tremare. Questa notte alle 2.33, è stata registrata una scossa di terremoto magnitudo 4 tra Marche, Umbria e Lazio. Stando ai rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), l’epicentro è stato a 4 km da Castelsantangelo sul Nera, l’ipocentro a 11 chilometri di profondità. Non ci sono stati danni significativi ma sono state registrate circa 20 scosse di magnitudo non inferiore a 2 nella notte. In bocca al lupo a tutti gli studenti che oggi riprenderanno le lezioni. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0