Tempo di lettura: 3 Minuti

Eduscopio 2016: arriva la pagella delle scuole superiori

Eduscopio 2016: arriva la pagella delle scuole superiori

Sei ancora indeciso sul tuo futuro? Dai un’occhiata alla classifica di Eduscopio, aiuterà a schiarirti le idee. #FacceCaso. Come ogni anno Eduscopio,

Quali sono i licei che ti formano meglio per l’uni? Ecco la graduatoria!
Lo spacciatore di merendine e la “proposta che non potrà rifiutare”.
Eduscopio ci ha regalato la classifica dei licei migliori d’Italia

Sei ancora indeciso sul tuo futuro? Dai un’occhiata alla classifica di Eduscopio, aiuterà a schiarirti le idee. #FacceCaso.

Come ogni anno Eduscopio, il portale della Fondazione Agnelli, ha assegnato le pagelle agli istituti del nostro paese passando a rassegna la bellezza di 4.378 scuole, pubbliche e non,  per aiutare genitori e alunni nella scelta del percorso formativo.

A Milano il primato è del Sacro Cuore per quanto riguarda il liceo classico e l’Alessandro Volta per lo scientifico.

A Roma vince il Mamiani, storico liceo di Prati, con doppietta di miglior classico e scientifico della Capitale.
La classifica dei licei linguistici è guidata dal Vittoria Colonna, mentre fra gli artistici trionfa l’Is via di Ripetta.

Eduscopio è stato creato nel 2014 e fino ad oggi è stato consultato da 500mila utenti unici, visitando oltre 2 milioni di pagine. “Numeri – sottolinea il sito – che testimoniano la grande domanda di informazione e trasparenza da parte delle famiglie sulla qualità delle scuole secondarie di secondo grado e che confermano l’utilità dello strumento”. Sul portale potrete trovare di tutto: dalle informazioni sulla qualità delle scuole alla preparazione all’università passando per quella lavorativa post diploma, basandosi sui dati di quasi un milione di diplomati italiani dal 2011 al 2014.

Insomma, per fare la scelta giusta basta un click. Con poche semplici mosse potrai confrontare centinaia di scuole nel tuo quartiere e scegliere il percorso formativo più adatto a te. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0