Tempo di lettura: 2 Minuti

Asse MIUR-COLDIRETTI: una collaborazione per crescere

Asse MIUR-COLDIRETTI: una collaborazione per crescere

Nuove collaborazioni per l’Alternanza Scuola-Lavoro. Da che mondo è mondo l’agricoltura è sempre stata di fondamentale importanza nel nostro paese. È

Alternanza scuola-lavoro? Va bene anche studiare all’ estero
Quale tutela per lo studente in alternanza scuola-lavoro?
Maturità 2017, entriamo nel vivo dell’ esame tra errori ed ansia

Nuove collaborazioni per l’Alternanza Scuola-Lavoro.

Da che mondo è mondo l’agricoltura è sempre stata di fondamentale importanza nel nostro paese. È per questo che ci sono delle grandi novità per il progetto Alternanza scuola-lavoro che, sappiamo bene, ha caratterizzato #labuonascuola.

Sì, perché sono appena finite le trattative di partnership tra il Ministero e Coldiretti (la prima associazione in Italia per i diritti e l’assistenza ai coltivatori diretti) per inserire anche il settore primario all’interno di questa amata/odiata iniziativa.

L’asse MIUR-COLDIRETTI non sarà rivolto solo a chi ha fatto dell’agricoltura il suo percorso di studi, pensiamo per esempio all’istituto agrario, ma anche ai frequentanti dell’alberghiero e degli altri percorsi, così da rendere questo settore tanto importante per l’Italia alla portata di tutti e soprattutto renderlo a 360°.

Solo buone notizie insomma.

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0