Tempo di lettura: 1 Minuti

Bologna: Google maps ti sceglie la scuola

Bologna: Google maps ti sceglie la scuola

Le scuole adottano nuovi criteri per le iscrizioni al prossimo anno scolastico. #FacceCaso. A deciderti la scuola ci pensa Google maps. Accade a Bolog

“S.P.Q.R”: la mappa amica degli studenti
Ragazzi perduti: è nata la casa giusta per loro
Didattica a distanza: a Milano set in aula per le videolezioni

Le scuole adottano nuovi criteri per le iscrizioni al prossimo anno scolastico. #FacceCaso.

A deciderti la scuola ci pensa Google maps. Accade a Bologna, dove in caso di esuberi, entrano al liceo gli studenti più vicini al plesso scolastico. Una scelta obbligata per non creare discriminazioni tra i due quartieri limitrofi che si contendono il liceo scientifico Fermi.

“Siamo pieni e non faremo deroghe: dieci classi prime, non più le dodici attuali. L’anno scorso avevo 50 famiglie in liste d’attesa e alla fine solo dieeci non sono entrate; quest’anno chi sarà in esubero andrà nelle scuole più vicine a casa, anche in provincia” spiega il preside Maurizio Lazzarini.

Nonostante la città abbia fissato dei criteri di massima per quanto riguarda gli esuberi, ogni scuola ha i suoi. Il Fermi predilige Google Maps, al Copernico avranno la precedenza gli alunni delle scuole medie del San Donato, poi i residenti dello stesso quartiere. Per i licei scientifici Sabin e Righi conta la distanza scuola-casa  ma anche se ci sono gli stessi indirizzi di studio dove si abita.

Insomma, ad ognuno il suo. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0