Tempo di lettura: 2 Minuti

Facebook ha bisogno di un direttore contro le bufale

La società è alla ricerca di un capo per il team delle partnership editoriali, che coordini il settore che contrasterà la diffusione di fake news. Un

Perugia in crisi: bruttissime notizie per l’Università
Banchi con le rotelle: a più di sei mesi dal loro arrivo, che fine hanno fatto?
Bere per…. sperare che la pandemia finisca. Troppo alcol in quarantena…

La società è alla ricerca di un capo per il team delle partnership editoriali, che coordini il settore che contrasterà la diffusione di fake news.

Un profilo che richiede compiti, ruoli ed esperienza tipici di un giornalista, così recita l’annuncio con cui a Menlo Park stanno cercando un Head of News Partnerships.
Il ruolo, per chi non l’avesse capito, è secondo la descrizione un “experienced news executive”, ossia un direttore globale a capo di un dipartimento che mostra come Facebook stia diventando sempre più una Media Company, un volto che dovrà mantenere i rapporti con agenzie di stampa, aziende editrici e società mondiali, con l’obbiettivo dichiarato di “aiutare gli editori e i giornalisti a capire come raggiungere e coinvolgere il pubblico e come innovare”.

Il News Partnership è il nome del nuovo team che la figura prescelta dovrà guidare, occupandosi tra l’altro di gestire strategie e programmi di collaborazione tra Facebook e gli editori.

Sarà la voce pubblica di Facebook nel mondo delle news, una figura che, viste le competenze richieste, appare molto come un direttore editoriale di una testata gigante.

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0