Tempo di lettura: 3 Minuti

“Scuola: Spazio Aperto alla Cultura”, entro il 31 dicembre presentazione progetti

Il programma nazionale, nato per ampliare l’offerta culturale, vedrà presentate le attività da svolgere nel prossimo trimestre. Come recita il nome af

Il Caffè della Pace è Degrado Capitale
Rientro a scuola: il Codacons ha fornito delle dritte alle famiglie per risparmiare sul materiale didattico
Il liceo classico Dante di Firenze ha conservato per quasi un secolo 100 bobine dell’Istituto Luce

Il programma nazionale, nato per ampliare l’offerta culturale, vedrà presentate le attività da svolgere nel prossimo trimestre.

Come recita il nome affibiato dal Ministero, maggior spazio a cultura e arte, un’iniziativa fortemente voluta, che si pone l’obbiettivo di realizzare attività da svolgersi all’interno degli edifici, in orari extra scolastici.

Di cosa si tratterà? Eventi culturali, manifestazioni artistiche e ludiche, ma anche attività espositive, un insieme di incontri in tutto il paese per diffondere e facilitare l’assorbimento della cultura delle comunità.

Saranno le stesse scuole interessate a proporre progetti da svolgere in sede, coinvolgendo anche altri enti, fondazioni e associazioni culturali.

Entro la fine dell’anno ogni iniziativa sarà presentata e vedremo quindi un maggior coinvolgimento nell’Arte, musica e danza da parte dei giovani.

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0