Tempo di lettura: 3 Minuti

Le app salva-studio

Oggi è ufficialmente ricominciata la scuola e per chi frequenta l'università, la sessione invernale di esami è davvero alle porte. Questo elenco può s

Cambiare il passato? Da oggi con Telegram puoi!
Finlandia, la prima scuola senza materie
Studenti Luiss e team manager nella As Roma, il racconto di Stefano Marcianò

Oggi è ufficialmente ricominciata la scuola e per chi frequenta l’università, la sessione invernale di esami è davvero alle porte. Questo elenco può salvarti la vita, #FacceCaso!

Lo studio e i libri che avevamo accantonato ritornano a farsi presenti e a richiamarci all’ordine. Ma abbiamo mille distrazioni, prima fra tutte il telefonino e le sue innumerevoli app.
Di questo ne sono al corrente anche i programmatori di applicazioni. Infatti negli ultimi anni sono nati moltissimi programmi per aiutarci nello studio.

Quindi vediamo quali potrebbero essere le applicazioni salva vita per questo nuovo anno.

  • iStudente per Android o My School: Diario scolastico per Apple sono due ottimi sostituti al diario scolastico cartaceo. Si possono annotare gli orari delle lezioni, i voti per tenere sempre sotto controlla la propria media scolastica, segnare i compiti e le date di test, per i quali è possibile attivare notifiche.
  • Mylibretto è un app disponibile sia su Android che su IOS e corre in aiuto agli studenti universitari. È un metodo per avere sempre con se il libretto universitario legato al regolamento vigente della propria università,la quale si potrà selezionare facilmente nell’app. Inoltre è possibile inserire l’orario delle lezioni e i prossimi esami da sostenere con le relative informazioni.
  • BIGnomi la si trova sia su Android che su IOS. È un bignami portatile composto da brevi video sulla storia, principalmente italiana, e sulla letteratura del nostro paese. Ma la chicca è che i relatori nei video sono cantanti e attori nazionali. Applicazioni simili sono SSF Storia, SSF Storia dell’arte e tutta la serie di questo genere sviluppate da De Agostini che fornisce brevi riassunti divisi in capitoli.
  • iMatematica e iFisica (sia su Android che su IOS) propongono spiegazioni semplificate di teoremi, formule. Ma per migliorare le prestazioni sono richiesti acquisti in app. Se si cerca aiuto per espressioni gratuito c’è Risolvi Espressioni.
  • CamScanner si trova su tutti i dispositivi e ci fa risparmiare sui soldi di fotocopie trasformando il nostro telefono in uno scanner.
  • ClearLock l’applicazione che blocca per un tempo che definisce l’utente tutte le applicazioni che desideriamo, così da non avere distrazioni durante lo studio. È disponibile soltanto su Android. Su IOS ha un app che monitora quante ore usiamo il telefono (Moment) ma bloccare le app sta noi.

Questo potrebbe essere lo start pack per l’inizio del tuo nuovo quadrimestre o semestre.

Ora che ti abbiamo dato qualche consiglio utile per cominciare al meglio, non ti resta che STUDIARE!

Ovviamente, il più sincero in bocca al lupo…

Di Chiara Caporali

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0