Tempo di lettura: 2 Minuti

Denuncia la sua scuola per avergli sequestrato il cellulare, succede a Treviso

Il Liceo Duca degli Abruzzi è stato denunciato per un provvedimento da parte di un professore contro uno studente di 18 anni. Tutti almeno una volta s

Assistenti civici vs movida: occhio alle possibili reazioni dei giovany
Violenza sulle donne, chi tutela le studentesse?
Ennesimo blitz antidroga a scuola: 2 i ragazzi denunciati. Giusto o sbagliato intervenire?

Il Liceo Duca degli Abruzzi è stato denunciato per un provvedimento da parte di un professore contro uno studente di 18 anni.

Tutti almeno una volta siamo stati sgamati, in classe, con il cellulare. Tutti. Si facevano gli occhi dolci alla prof per farselo riconsegnare alla fine dell’ora e se proprio era intransigente ci toccava stare tutta la mattinata senza.

Oggi ci troviamo a Treviso e parliamo di un ragazzo che è stato beccato a scuola con un cellulare. Si ma perché c’è bisogno di scrivere un articolo, direte voi? Semplice:

perché lo studente si è rivolto ai Carabinieri della sua città denunciando la scuola per sequestro illegittimo e abuso di potere. #AhBeh

E non è finita qui: i genitori di questo ragazzo che erano via per le vacanze si sono estremamente preoccupati di non poterlo rintracciare visto che il professore ha sequestrato il cellulare per ridarlo poi ai genitori direttamente.

Aspetteremo la fine della vicenda, fatto sta che se avessero chiamato da scuola perché usavo il cellulare durante le lezioni sono sicura che mia madre mi avrebbe aspettato al varco, altro che Carabinieri!

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0