Tempo di lettura: 2 Minuti

Professione videogiochi, ecco la prima laurea in eSport

L’Emerson College di Boston valuta in crescita il settore degli sport virtuali, e per questo si inaugura il primo corso totalmente dedicato. Si chiama

Meteorologi in tv? Ecco il corso della Sapienza
Al salone del mobile con QUASAR DESIGN UNIVERSITY!
Big data for restaurant : a Firenze voti i ristoranti con un’app

L’Emerson College di Boston valuta in crescita il settore degli sport virtuali, e per questo si inaugura il primo corso totalmente dedicato.

Si chiamano eSport, e se almeno una volta nella vostra vita avete giocato con una playstation o altro, allora ne siete stati partecipi. Questo è infatti il nome con cui in gergo viene definito il gioco virtuale, fatto tramite console o computer, un meccanismo per cui ormai esistono tornei, competizioni e leghe professionali, da qui il nome “electronic sport”. Aggiungete a tutto ciò un notevole giro di soldi, e così potrete comprendere l’interesse su tutto questo universo.

Così all’Emerson College di Boston, Usa, hanno deciso di insegnare tale nuova “disciplina”, inaugurando un corso che si concentrerà sulla nascita di figure professionali specificatamente indicate a creare l’infrastruttura di questo nuovo settore economico.

Organizzare e promuovere i tornei, commentarli, diventare manager di un team, ma ancora la gestione della comunicazione, la ricerca di sponsor e finanziatori, tutto questo indicato in un unico percorso.

Siamo alle fasi sperimentali, ma non dubitiamo che sia un’onda da imparare a cavalcare… e capace di dare notevoli profitti!

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0