Tempo di lettura: 2 Minuti

Arriva Facebook Jobs

Arriva Facebook Jobs

Anticipato lo scorso autunno, adesso è online la nuova funzione che va ad affiancarsi a LinkedIn come social del lavoro. Crescono i servizi legati al

#FacceCaso incontra Whazzo, l’app per le tue serate!
Negli U.S.A. è guerra alle Fake News
Un’app per riavere Windows 95

Anticipato lo scorso autunno, adesso è online la nuova funzione che va ad affiancarsi a LinkedIn come social del lavoro.

Crescono i servizi legati alla galassia Facebook, ma soprattutto sembra una ruspa capace di divorarsi il terreno intorno e seppellire ogni cosa intorno a se, qui intese come concorrenti del mercato social/app.

Infatti da Menlo Park si aggiunge un nuovo strumento per gli utenti, che prenderà il nome di “Facebook Jobs”, richiamandosi alla funzione su cui deve operare, ossia profili lavorativi, recruiting e quanto altro.

In pratica le aziende pubblicheranno nella tab Jobs della propria pagina sul social le offerte di lavoro, cercando le caratteristiche specifiche a cui il profilo deve corrispondere ( titolo di studio, esperienza richiesta, forma di contratto e retribuzione ). I post/ offerte saranno visibili anche nel tool Facebook Careers, inoltre a pagamento potranno raggiungere un raggio di utenti più ampio, come già succede con i contenuti delle pagine.

Un’altra innovazione quindi, che si affianca all’avanzata su ogni fronte portata avanti dall’azienda; molti si chiedono? Riuscirà ad assorbire il mercato di LinkedIn o tentennerà come sta succedendo con le Stories?

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0