Tempo di lettura: 2 Minuti

L’Università di Firenze nella ‘top three’ della ricerca

L’Università di Firenze nella ‘top three’ della ricerca

Bene anche la Normale e la Sant’Anna di Pisa. Fuori dal podio l’università di Siena e l’Università per Stranieri. #FacceCaso. L’Agenzia nazionale di

“Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma”: pure la riforma della Buna Scuola
TIL + Venerdì sera = Thank God it’s Friday
Seguitemi alla scoperta del Ladakh… vi racconto di uno dei luoghi più belli del mondo (Pt 1)

Bene anche la Normale e la Sant’Anna di Pisa. Fuori dal podio l’università di Siena e l’Università per Stranieri. #FacceCaso.

L’Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario ha appena fatto sapere che l’Università di Firenze compare nella “top three” italiana in ben otto aree e si piazza al primo posto per le Scienze chimiche e le Scienze della Terra.

Sempre in pole position (in quanto ateneo di medie dimensioni) anche in Scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche. Seconda invece per l’area di Scienze giuridiche e terza per l’area di Scienze fisiche e per quelle di Scienze biologiche, Scienze psicologiche e Scienze politiche e sociali.

A grande sorpresa, sono state escluse dalla classifica l’università di Siena e l’Università per Stranieri, sempre di Siena.

Grandi risultati anche per i piccoli ma prestigiosi atenei pisani la Normale e Sant’Anna.
La prima conquista il primo posto in Scienze matematiche e informatiche, in Scienze chimiche e in Scienze storiche, filosofiche e pedagogiche. Al secondo posto nell’area delle  Scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche e al terzo posto per le Scienze politiche e sociali.

La Sant’Anna è invece al primo posto nell’area di Scienze biologiche, in quella delle Scienze agrarie e veterinarie, per Ingegneria industriale e dell’informazione. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0