Tempo di lettura: 3 Minuti

Valeria Fedeli fa visita alle scuole sarde

Valeria Fedeli fa visita alle scuole sarde

Non sono mancate le critiche sull’operato del MIUR da parte dei docenti sardi del comitato contro i trasferimenti legati alla riforma della scuola.  #

Vancouver e gli spunti per Roma
5 App per nascondere file privati sul tuo smartphone
Twitter a pagamento? Forse

Non sono mancate le critiche sull’operato del MIUR da parte dei docenti sardi del comitato contro i trasferimenti legati alla riforma della scuola.  #FacceCaso.

In Sardegna, l’alto tasso di dispersione scolastica sfiora il 25% rispetto alla media italiani del 15%. Senza girarci intorno, l’isola ha bisogno di una legge regionale “dedicata” all’istruzione e finalmente se n’è accorta anche la ministra d’Istruzione.

In occasione di una visita a più tappe che ha interessato Cagliari, Ghilarza e Alghero e nell’ottantesimo anniversario dalla morte di Antonio Gramsci, intellettuale e scrittore sardo, Valeria Fedeli ha deciso che invierà una circolare a tutte le scuole italiane per far conoscere “una figura fondamentale per quanto ha dato, per quello che ha scritto, per quello che ha pensato e anche per la sua straordinaria attualità”.

Non sono mancate le critiche sull’operato del MIUR da parte dei docenti sardi del comitato contro i trasferimenti legati alla riforma della scuola. Critici anche Cgil, Cisl e Uil , scontenti per il mancato incontro con i sindacati, nonostante le promesse del premier Gentiloni. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0