Tempo di lettura: 2 Minuti

Incentivi per assunzioni, abbiamo novità

Incentivi per assunzioni, abbiamo novità

L’INPS ha rilasciato le circolari per capire come ottenere gli sgravi. Vi abbiamo già parlato una volta degli sgravi fiscali per le aziende che assum

La cancellazione di House of Cards, spiegata bene
Colloqui su Skype? Al Liceo Classico B. Telesio di Cosenza si può

UniBologna e Fondazione Mic insieme per il restauro


L’INPS ha rilasciato le circolari per capire come ottenere gli sgravi.

Vi abbiamo già parlato una volta degli sgravi fiscali per le aziende che assumono giovani e nel Mezzogiorno; finalmente l’INPS ha comunicato che sono presenti i modelli per la richiesta delle agevolazioni.

Come fare?

Semplice, bisogna fare domanda entro il 30 Marzo per le assunzioni da inizio anno al 14 Marzo 2017 e i fondi verranno erogati secondo l’ordine di presentazione delle richieste.

Come funziona?

Per quanto riguarda il Sud otterranno gli sgravi quelle aziende che hanno sede o nelle regioni cosiddette “meno sviluppate” come Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia oppure in quelle “in transizione” ovvero l’Abruzzo, la Sardegna e il Molise.
Mentre per l’assunzione dei ragazzi parliamo di limite di età compreso tra i 16 e i 24 anni per i disoccupati, oppure quelli dai 25 anni che non hanno lavoro da almeno sei mesi.

Ma anche chi è registrato al Garanzia Giovani e chi fa parte dei NEET.

Per il mezzogiorno parliamo di incentivi pari ai contributi che l’azienda dovrebbe pagare mentre per i giovani la copertura è del 50%. Quindi, imprenditori, che aspettate ad assumere?

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0