Tempo di lettura: 2 Minuti

PNICube: il 19 Maggio a Palermo verrà premiata la Start Up dell’anno

PNICube: il 19 Maggio a Palermo verrà premiata la Start Up dell’anno

PNICube mette in palio un premio per la Start Up di origine accademica che abbia ottenuto i migliori risultati. PNICube è l’ “Associazione Italiana d

Giovani , migranti e italiani
Sapevi che Cascais è la Capitale europea della gioventù 2018?!
Pari opportunità: in Sardegna arriva il premio per le tesi!

PNICube mette in palio un premio per la Start Up di origine accademica che abbia ottenuto i migliori risultati.

PNICube è l’ “Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition” che ha come scopo quello di riunire le Start Cup delle università italiane per stimolarle ed accompagnarle nel mercato, promuovere la collaborazione tra loro e favorire la creazione di Start Up nate in ambito accademico.

PNICube organizza da 11 anni la “Italian Master StartUp Award”(IMSA). Evento che quest’anno si terrà a Palermo il 19 Maggio. In questa occasione verrà consegnato un premio alla Start Up che vincerà il concorso e si qualificherà come “Start Up dell’anno”.
Il premio PNICub vuole andare a gratificare la Start Up che si è distinta per aver conseguito il maggior successo nei primi anni dalla sua inaugurazione.

Un secondo fine di “Italian Master StartUp Award” è quello di fare il punto della situazione e monitorare l’andamento in generale dei soci dell’Associazione PNICube.
Sono 12 le Start Up arrivate in finale che si incontreranno il 19 Maggio a Palermo e riguardano gli ambiti più disparati:

  • cosmetica
  • tessile
  • green-tech
  • consulenza aziendale
  • edilizia
  • ingegneria ferroviaria.

L’ambito premio consisterà in 5mila euro e la possibilità di realizzare un video grazie alla collaborazione di Mosaicoon Spa riguardante la Start Up vincitrice ed il suo operato. Si tratta dell’unico premio italiano che guarda ai risultati ottenuti dalle Start Up nate in ambito accademico e che quindi premia l’impegno e le idee innovative.

Per scoprire nel dettaglio i finalisti clicca QUI!
In bocca al lupo ai finalisti!

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0