Tempo di lettura: 1 Minuti

Fidget, nuova mania antistress dagli Stati Uniti

Fidget, nuova mania antistress dagli Stati Uniti

Nato per chi soffre di deficit dell’attenzione, Fidget si è tramutato in una “droga” sia nelle scuole che tra gli adulti. Adesso sta arrivando anche d

Nella guerra dei dazi ci finiscono anche gli studenti
Georgia, nelle università gli studenti potranno entrare armati
Stop agli esperimenti sugli animali in materia di obesità

Nato per chi soffre di deficit dell’attenzione, Fidget si è tramutato in una “droga” sia nelle scuole che tra gli adulti. Adesso sta arrivando anche da noi.

Si chiama Fidget spinner, ed è una sorta di piccola trottolina che funge da antistress.
Un cuscinetto a sfera al centro, punto di pressione, e tre sfere a elica che girano una volta colpite.

Un’altra versione invece vede l’oggetto a forma di cubo e in più varianti di gioco, per così dire.
Nasce con un pretesto e una funzione nobile, ossia aiutare ragazzi affetti da disturbi dell’attenzione o ansia, migliorando la concentrazione. Ma una volta diffusosi negli Usa, l’oggetto ha visto le attenzioni di ogni tipologia di soggetto, trasformandosi in fonte di distrazione a scuola ( tanti ragazzi lo tengono in mano e pensano solo a questo ) e anche tra gli adulti.

Il suo segreto, oltre che dalla semplicità, parte dal costo, perché su Amazon si trova con un costo tra i due e i 7/8 euro. Si capisce quindi per quale motivo sia diventato tanto popolare.
Adesso sta cominciando ad essere venduto anche in Italia; produrrà lo stesso effetto-mania o si esaurirà in un’Americanata?

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0