Tempo di lettura: 2 Minuti

Skills e capacità personali: ecco altri limiti della scuola italiana

Skills e capacità personali: ecco altri limiti della scuola italiana

Le Skills richieste dai datori di lavoro sono sempre più spesso diverse dalle competenze di scuola. Quanto più si va avanti nel percorso accademico t

Double degree: cos’è e come farlo
A Milano lezioni all’aperto contro il numero chiuso

Crescono i corsi universitari in inglese

Le Skills richieste dai datori di lavoro sono sempre più spesso diverse dalle competenze di scuola.

Quanto più si va avanti nel percorso accademico tanto più si ricerca la perfezione delle proprie competenze, anche perché il mondo di oggi si dimostra ogni giorno altamente competitivo. Via via ho imparato però che ci sono delle Skills che non si imparano a scuola e ho anche compreso quanto sia importante integrare la propria preparazione accademica con qualcos’altro, qualcosa di più.

Sentiamo tanto parlare di empatia e di problem solving, bene. Ma a cosa servono? Sicuramente ad aumentare le capacità di lavorare in gruppo perché se sai affrontare un problema anche un conflitto tra due persone mettendosi nei panni degli altri è una competenza importante e che migliora i rapporti tra i banchi di scuola ma anche sul posto di lavoro.

E quante volte invece che le domande che facciamo non sono mai stupide? Sempre più o meno, anche all’Università. E invece un professore americano che ho conosciuto e che mi ha tenuto un corso sulla politica degli States mi ha insegnato la cosa più importante: “Ask the right questions, those are not the stupid ones” (Fate le giuste domande, vedrete che non saranno stupide). Ha ragione, ma per farlo bisogna saper ascoltare. Una delle tante skills necessarie…

Interagire appieno con gli altri è fondamentale, perché come loro imparano da te, tu impari da loro. Saper valorizzare le persone che si hanno attorno ma anche scambiare opinioni ed idee sono due ottimi approcci per raggiungere un obiettivo.

L’ultima grande cosa che la scuola non insegnerà mai a nessuno è essere autentici. Troppo spesso ci nascondiamo dietro delle maschere più grandi di noi, per paura di essere fragili o facilmente manipolabili. Ma non è così, ad essere “veri” ci si guadagna sempre, #FateciCaso!

#FacceCaso

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0