Tempo di lettura: 2 Minuti

Asia Pacifica e tecnologia: ecco la top 10 delle Università

Asia Pacifica e tecnologia: ecco la top 10 delle Università

Sono state individuate le dieci maggiori Università dell' Asia Pacifica che hanno prodotto più brevetti tecnologici e scientifici. La classifica è st

La combo di scuola e azienda di tè a Darjeeling in India per combattere il traffico di donne
Scopri il Natale in Thailandia attraverso l’esperienza di I Have a Trip
Alla scoperta di Dacca: una capitale che ti toglie le energie. Vi spiego perché

Sono state individuate le dieci maggiori Università dell’ Asia Pacifica che hanno prodotto più brevetti tecnologici e scientifici.

La classifica è stata stilata grazie all’agenzia Reuters e all’Istituto Clarivate Analytics, che si occupa di sondaggi. Al centro dell’analisi c’è l’ Asia Pacifica, terra estremamente bella.

I dati che sono stati raccolti riguardano differenti metriche, ad esempio il numero di pubblicazioni ed articoli accademici pubblicati.

L’istituto che risulta essere il migliore è il KAIST, Korea Advanced Institute of Science and Technology, poiché ha prodotto un numero di invenzioni e brevetti decisamente alto.

  • Una di quelle che possiamo ricordare è la produzione di un robot che sorveglia i movimento di un essere vivente. Il prodotto è stato posto sopra al guscio di una tartaruga ed è in grado di guidarne i movimenti tramite alcune luci e ricompense in cibo.

Al secondo posto si è posizionata l’Università nazionale di Seoul, mentre al terzo l’Università di Tokyo.
Otto delle prime dieci dello scorso anno si sono riconfermate fra i primi posti in classifica, mentre c’è stato un calo per quanto riguarda le università dell’India e del Giappone. Molto bene invece l’Università della Sud Corea, che come abbiamo visto è anche in prima posizione.

Un ateneo che invece si è fatto notare per la sua scalata in classifica è stato quello di Hong Kong, che lo scorso anno si trovava alla 56esima posizione mentre quest’anno è salita alla 30esima.
Insomma in Asia Pacifica, per quanto riguarda l’innovazione tecnologica, non si perde tempo.

#FacceCaso

Di Sara Fiori

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0