Tempo di lettura: 2 Minuti

Corviale: ripartono (finalmente) i lavori della scuola di via Mazzacurati

Corviale: ripartono (finalmente) i lavori della scuola di via Mazzacurati

Grazie al fondi messi in palio dal Governo con il bando delle periferie sarà possibile concludere i lavori della scuola. La scuola di Via Mazzacurati

Voglia di staccare? La mia proposta per una fuga stile #FacceCaso ad Arezzo!
Tre nuovi singoli da non perdere: scopriamo i brani di Elettra, Nùma e LQG
Giornata internazionale delle “skills” dei giovani: quest’anno focus sulla resilienza

Grazie al fondi messi in palio dal Governo con il bando delle periferie sarà possibile concludere i lavori della scuola.

La scuola di Via Mazzacurati a Corviale è chiusa da 4 anni per lavori di ristrutturazione. Tutto cominciò con dei fondi della Regione Lazio ma da più di un anno è tutto bloccato. La giunta Raggi si rifiutò di finanziare l’importo mancante per la conclusione dell’opera.

Ora, grazie al Bando per le periferie predisposto dal governo, sarà possibile rincominciare a lavorare sulla scuola rimasta abbandonata fin troppo tempo. Nell’abbandonare i lavori in corso nel plesso scolastico il rischio più grande è stato quello di atti di vandalismo.

Quindi per ultimare i lavori verranno erogati dal governo circa un milione e ottocentomila euro. Questi sono una piccola parte dei 18 milioni di euro messi a disposizione dal bando delle periferie e destinati al Comune di Roma.

Il progetto è ambizioso e comprenderà molti spazi verdi, la costruzione di un teatro e l’inserimento di un asilo nido.
Ora che ci sono i soldi ed il futuro della scuola ormai è definito, viene sollecitata la sindaca Raggi per velocizzare le procedure e indire la gara d’appalto.

Speriamo che dopo 4 anni si riesca a raggiungere questo importante obiettivo!

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0