Tempo di lettura: 3 Minuti

Torino all’avanguardia: Wi-Fi per tutti!

Torino all’avanguardia: Wi-Fi per tutti!

1200 access point messi a disposizione di studenti e cittadini per collegarsi in qualsiasi punto del Capoluogo piemontese. Sono 1200 i punti di acces

È uscito in Italia il film Emoji
Allarme bomba al liceo Caravaggio, ma era tutto falso
Space economy evolution Lab : tutti invitati alla Bocconi

1200 access point messi a disposizione di studenti e cittadini per collegarsi in qualsiasi punto del Capoluogo piemontese.

Sono 1200 i punti di accesso istallati dall’Università di Torino in tutta la città, dove tutti coloro in possesso delle credenziali fornite dallo SPID, che è il Sistema Pubblico di Identità Digitale, possono acceder alla Wi-Fi dell’ateneo.

Lo SPID inoltre permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un’unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da tutti i dispositivi.

Il rettore Gianmaria Ajani dice che si tratta di un intervento in linea con gli obiettivi “di terza missione” dell’Università. In questo caso l’obiettivo principale, “è il singolo cittadino e in seguito anche chi si trova nel nel Capoluogo solo per poco tempo”.

Primo in Italia ad attivare da oggi il servizio, l’ateneo torinese non si rivolge soltanto ai suoi 75mila utenti tra studenti e dipendenti, ma a tutti i residenti o persone di passaggio in città, le quali hanno bisogno di una connessione wireless.

Potranno quindi collegarsi al Wi-Fi messo a disposizione dall’ateneo quando si troveranno nelle vicinanze dei 1200 “access point”.

Il servizio proposto è stato premiato, tra le soluzioni più innovative nel Paese per creare rete, all’interno dell’iniziativa “Premio 10×10= 100” nella quale ci sono progetti per cambiare l’andamento della pubblica amministrazione.

#FacceCaso

Di Gianmarco Saulli

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0