Tempo di lettura: 2 Minuti

In Italia i giovani più lontani da Facebook

In Italia i giovani più lontani da Facebook

Italia secondo alcune ricerche, dimostra disaffezione nella fascia Under 20. I ragazzi cercano altri social… Italia e  mondo, tutto sul social, ma le

Aspettiamoci un Facebook con la griglia
Instagram apre alle foto multiple
Le nuove sfide della moda tra tecnologia e influencer

Italia secondo alcune ricerche, dimostra disaffezione nella fascia Under 20. I ragazzi cercano altri social…

Italia e  mondo, tutto sul social, ma le diversità sono tante. Audiweb ha infatti portato alla luce una serie di statistiche su Facebook, la piattaforma più popolosa in assoluto ( oltre 2 miliardi di utenti ).
Se quelli attivi almeno una volta al mese sono 1,94 miliardi, in Italia le cifre si aggirano a 30 milioni di iscritti, praticamente metà nazione.

Ma ciò che incuriosisce da questi dati è come viene distribuito l’utilizzo, a quale fascia di età interessa ancora navigare sulla sua News Feed. Principalmente la penetrazione è forte sugli over 30, al 98% tra i 30-35enni, tra i 36-45enni è del 78%.
Invece il mordente comincia a calari su quelli nati a fine anni 90 e dal 2000 in poi, che non hanno vissuto i primi anni ruggenti di Facebook. Solo il 58% dei giovani tra i 13 e i 18 anni è iscritto.

Un’assenza in Italia che comincia a essere pesante, segno di un interesse rivolto per altre piattaforme. Del resto si sa, i coetanei si attraggono tra loro, e dove va un amico vanno tutti…
Allora dove si rivolge questo sguardo? Possiamo coglierlo su altre piattaforme, anche della stessa galassia di Menlo Park, quali Instagram, cresciuto a 700 milioni di utenti.

Insomma, Facebook meno interessante per i ragazzi, ma quale diventerà la vera valida alternativa?

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0