Tempo di lettura: 3 Minuti

Lì dove mancano le relazioni: ecco la generazione Sneet

Lì dove mancano le relazioni: ecco la generazione Sneet

Si chiamano Sneet e sono il nuovo diffuso tipo di single. Dicono no a fidanzamento, caccia, storielle o flirt. In Italia il fenomeno è in aumento: su

JustInTrain, l’app Android per i pendolari
BlaBlaCar arriva su Google Maps
Ormai ci siamo per un nuovo iPhone

Si chiamano Sneet e sono il nuovo diffuso tipo di single. Dicono no a fidanzamento, caccia, storielle o flirt.

In Italia il fenomeno è in aumento: su 8 milioni di “soli” molti prendono il nome di Sneet.
Da una parte ci sono quindi gli sfortunati in amore, chi l’ha perso, mai trovato o fallisce nei tentativi. Poi ci sono quelli per cui la frase “in due è meglio” è impronunciabile.

Le analisi di statistiche evidenziano come i single italiani siano il 41% in più di 10 anni fa, e tanti di più per scelta. Non ci si mettono a cercare l’amore, ma neanche spesso storie di divertimento.
Single Not in Engagement, in Expecting, in Toying in sintesi. Meglio una serie tv, un libro o il classico divano che a una possibile uscita che porti, magari, altro.

Per gli appartenenti a tale categoria quindi un partner perfetto diventa merce troppo rara da ricercare.
E allora ciao flirt, ciao ricerca e largo al detto preferito dai single di tutto il mondo: meglio soli che male accompagnati!

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0