Tempo di lettura: 2 Minuti

10mila iscritti ai test di medicina nelle università romane

10mila iscritti ai test di medicina nelle università romane

A Roma domani, si sottoporranno ai test 6993 candidati, pronti a contendersi i 932 posti alla Sapienza o i 287 dell’università di Tor Vergata. #FacceC

Sfida intercontinentale tra Università: Europa batte Usa 105 a 95

Formazione e ricerca in medicina. Siglato l’accordo
Ricordi Wikileaks? Ecco come stanno andando le cose

A Roma domani, si sottoporranno ai test 6993 candidati, pronti a contendersi i 932 posti alla Sapienza o i 287 dell’università di Tor Vergata. #FacceCaso.

Domani 10mila ragazzi si contenderanno un posto tra i banchi delle facoltà di medicina nelle università romane.

Per l’anno accademico 2017-2018, tra i 66.907 candidati, oltre uno su dieci si presenta per entrare in una delle due università pubbliche romane, la Sapienza e Tor Vergata, entrambe sedi di policlinici universitari evidentemente tra i più ambiti a livello nazionale.

A Roma domani, si sottoporranno ai test 6993 candidati, pronti a contendersi i 932 posti alla Sapienza o i 287 dell’università di Tor Vergata. In questi giorni si stanno svolgendo anche i test d’ingresso per il Campus Biomedico a cui hanno partecipato oltre 2800 candidati, decisi a contendersi i 120 posti disponibili.

In primavera la Cattolica ha messo in palio 270 posti per quasi 9mila iscritti ai test di medicina.

In tutto quindi, sono circa 18mila gli aspiranti medici solo a Roma. Domani il test sarà composto da 60 quesiti, a cui rispondere in un tempo massimo di 100 minuti, così suddivisi:

  • 2 quesiti di cultura generale
  • 20 quesiti di ragionamento logico
  • 18 quesiti di biologia
  • 12 quesiti di chimica
  • 8 quesiti di fisica e matematica

In bocca al lupo a tutti gli aspiranti medici!

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0