Tempo di lettura: 1 Minuti

S.O.S. Lavoro: come trovarlo sul web

S.O.S. Lavoro: come trovarlo sul web

Quattro piattaforme online per cercare il lavoro dei propri sogni   Continuano a ripeterci che trovare lavoro è sempre più difficile. Siamo u

Sapienza: appuntamenti da lunedì 4 a domenica 10 marzo
Il sistema scuola ha retto al terremoto del Centro Italia: il “tasso di autocontenimento” non crolla
Torino: assegno di 300€ per gli studenti Erasmus

Quattro piattaforme online per cercare il lavoro dei propri sogni

 

Continuano a ripeterci che trovare lavoro è sempre più difficile. Siamo una generazione per così dire disperata che molto spesso accetta di lavorare senza essere pagati pur di aumentare le righe del curriculum. Non so se avete mai spiegato a vostro padre che lo stage non è pagato e serve per il vostro futuro, il mio non era molto convinto.

 

Sicuramente i posti di lavoro non sono molti e trovarne uno che ti dia una stabilità economica è difficile. Ma siamo i millenials, e abbiamo internet. Sono tantissimi i modi di trovare lavoro sul web e altrettante le aziende che si aprono a questo mondo per reclutare giovani lavoratori.

Vediamo come:

 

  • LinkedIn: la maggior parte di noi se lo fa perché fa fico e riceviamo richieste di connessione dalla gente più assurda. In realtà tutte le imprese che si stanno convertendo al (super) digitale offrono posizioni su questo social. Anche stage e alcuni hanno la garanzia di assunzione dopo la laurea.

 

  • Fourstars: nasce nel 2000 tra Milano, Shanghai e ora anche Roma. È una piattaforma semplice dove si trovano immediatamente stage e tirocini, importanti per farsi conoscere nell’azienda. Basta effettuare una ricerca inserendo Località, settore e funzione e di lì escono tutti gli annunci.

 

  • JobTeaser: è un career center francese ma che funziona anche in Italia, e molte università lo usano per i propri servizi di placement. C’è spazio sia per i recruiter che per coloro che cercano lavoro, che frequentino le superiori ma anche l’università.

 

  • MyOurJob: startup italiana che offre alle scuole, alle famiglie ed ai ragazzi singoli la possibilità di pianificare la propria carriera. Consente il contatto con professionisti che tengono aggiornati gli utenti con ciò che succede nel loro lavoro; così da permettere che un ragazzo scelga consapevolmente il proprio futuro.

 

Di piattaforme ce ne sono tante altre, e il consiglio più grande è di esplorarle tutte. Ma soprattutto di non perdere mai la voglia di fare.

 

#FacceCaso

di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0