Tempo di lettura: 2 Minuti

Il paradosso Apple: va più l’iPhone 7 che 8

Il paradosso Apple: va più l’iPhone 7 che 8

Paradosso economico sulle ultime vendite in casa Apple. Ma la spiegazione è data perché viene percepita come troppo bassa la differenza tra i due mode

L’Università di Torino ha ideato l’incubatore per svecchiare l’insegnamento dei prof
Smartphone migliori: quali comprare?
La notte fa paura? Un’app vi aiuterà a stare più tranquilli

Paradosso economico sulle ultime vendite in casa Apple. Ma la spiegazione è data perché viene percepita come troppo bassa la differenza tra i due modelli.

Un paradosso, nelle ultime novità Apple c’è. L’iPhone 7 non ha mai venduto così bene, nemmeno quando è uscito un anno fa. Questo è spiegato poiché il suo sostituto, in attesa dell’X, viene percepito come troppo poco diverso dal predecessore.
E così l’iPhone 8 non sembra in grado di affermarsi in questi primi mesi sul mercato, mente l’ultimo antenato tiene botta, anzi vendendo molto visto il calo dei prezzi.

L’analista John Vinh, di KeyBanc Capital Markets, ha esaminato il tutto tramite interviste agli addetti ai lavori dei vari rivenditori negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Inoltre ci sono le informazioni provenienti da fonti ed informatori nel mercato asiatico. Per il momento il predecessore, iPhone 7, è ancora il più richiesto. L’analista John Vinh, di KeyBanc Capital Markets, ha esaminato il tutto tramite interviste agli addetti ai lavori dei vari rivenditori negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Inoltre ci sono le informazioni provenienti da fonti ed informatori nel mercato asiatico. Per il momento il predecessore, iPhone 7, è ancora il più richiesto.

I fattori toccano in primis ovviamente il prezzo, poi la bassa differenza estetica ed infine l’attesa dell’X.
Non possiamo che pensare come fino a novembre, quando l’attesissimo modello finalmente ci sarà, la faccenda continuerà così.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0