Tempo di lettura: 1 Minuti

Studenti di UniPalermo in partenza per Chongqing

Studenti di UniPalermo in partenza per Chongqing

Poche settimane fa, hanno fatto rientro a Palermo i sedici studenti Unipa che sono stati in residenza lo scorso semestre alla SISU di Chongqing. #Facc

Studenti transgender: a Genova arriva il doppio libretto
E-commerce, con Instagram guardi, segui e…acquisti
FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo singolo di Sheffer

Poche settimane fa, hanno fatto rientro a Palermo i sedici studenti Unipa che sono stati in residenza lo scorso semestre alla SISU di Chongqing. #FacceCaso.

L’Università di Palermo ha messo in palio 64 posti  per consentire agli studenti di andare in Cina a studiare cinese. I fortunati andranno a Chongqing, megalopoli di 32 milioni di abitanti, uno tra i più importanti centri urbani cinesi.

I primi trenta di loro, selezionati con un colloquio motivazionale e la valutazione dei titoli, si aggiudicheranno altrettante borse di studio di 3 mila euro ciascuna messe a disposizione dall’Ateneo di Palermo.

Altre borse di studio saranno bandite per loro dall’Università SISU nel corso della residenza di studio.

Il successo della collaborazione con l’università SISU è il frutto di anni di impegno durante i quali abbiamo progettato e messo in pratica un modello che mette al centro lo studente e che lo accompagna e lo segue praticamente ogni giorno del suo percorso, tenendo conto di tutti gli aspetti, da quelli didattici culturali e formativi a quelli affettivi e umani”. Dice Mari D’Agostino, referente Unipa dell’accordo e direttrice della Scuola di Lingua italiana per Stranieri.

Poche settimane fa, hanno fatto rientro a Palermo i sedici studenti Unipa che sono stati in residenza lo scorso semestre alla SISU di Chongqing. Tutti hanno partecipato a numerose attività culturali e in più occasioni sono stati ospiti del consolato generale d’Italia a Chongqing.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0