Fare del bene e divertirsi? W Ale Onlus ti porta a teatro a vedere MAMMA MIA!

Fare del bene e divertirsi? W Ale Onlus ti porta a teatro a vedere MAMMA MIA!

Il 4 gennaio 2018, grazie a Massimo Piparo, il Teatro Sistina e la Peeparrow dedicheranno a W Ale Onlus la Commedia Musicale MAMMA MIA! #FacceCaso. C

Nuove indagini sulla disoccupazione giovanile
Come affrontare il primo giorno d’università da matricola
Il sapore della libertà

Il 4 gennaio 2018, grazie a Massimo Piparo, il Teatro Sistina e la Peeparrow dedicheranno a W Ale Onlus la Commedia Musicale MAMMA MIA! #FacceCaso.

Cosa c’è di meglio che fare del bene divertendosi? Tempo fa ti ho parlato della Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale Onlus. Oggi ti offro l’opportunità di sostenere le attività e i progetti della Fondazione partecipando ad uno spettacolo teatrale.

Il 4 gennaio 2018, grazie a Massimo Piparo, il Teatro Sistina e la Peeparrow dedicheranno a W Ale Onlus la Commedia Musicale MAMMA MIA!

 

-Come puoi aiutare la Fondazione?-

Il biglietto ha un costo di 45€. Mi raccomando, se decidi di PRENOTARE SOSTENENDO LA FONDAZIONE non prenotare al Sistina ma:

  • contatta il numero 3391601371 oppure il 3391939451. In alternativa scrivi a info@fondazionevivaale.org per verificare la disponibilità e indicare il numero di biglietti da riservare.

-Come puoi versare il contributo?-

Versare il contributo è semplice. Potrai pagare tramite:

PayPal: collegandoti al sito, con la tua carta è possibile versare il contributo nella sezione Dona Ora! inserendo come Causale: “CONTRIBUTO NOME E COGNOME DI CHI HA EFFETTUATO LA PRENOTAZIONE PER EVENTO SISTINA 04/01/2018″.

Bonifico:

  • INTESTATO a Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale Onlus
  • BANCA: Banca Popolare di Bari
  • IBAN: IT48E0542442052000000155521
  • BIC: BPBAIT3BXXX
  • CAUSALE: “CONTRIBUTO NOME E COGNOME DI CHI HA EFFETTUATO LA PRENOTAZIONEPER EVENTO SISTINA 04/01/2018″

Contanti: al ritiro dei biglietti presso le sedi operative previo accordo o alla consegna al desk della Fondazione la sera del 04/01/2018.

Insomma, cosa aspetti a prendere i biglietti? Non perde questa occasione di fare del bene. #FacceCaso!

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0