Tempo di lettura: 2 Minuti

Youtube vuole fare musica come Spotify?

Youtube vuole fare musica come Spotify?

Sembra che il sito di video da tutto il mondo sia pronto a lanciare un nuovo servizio come Spotify. Qui si potrebbe aprire una bella concorrenza… Spo

Searchr, una sfida a Spotlight di Apple
Su Apple sbarca l’album intelligente
Dispositivi wearable: ecco come stare in salute!

Sembra che il sito di video da tutto il mondo sia pronto a lanciare un nuovo servizio come Spotify. Qui si potrebbe aprire una bella concorrenza…

Spotify, Apple Music e… Youtube? Potrebbe essere questa la triade di streaming musicale per il prossimo anno. Il servizio che propone un’infinita libreria di musica legale in un’unica app è un’idea ormai solidissima. Utilizzata da milioni e milioni di utenti in tutto il mondo, è diventata celebre proprio grazie al primo. Se questa piattaforma ha sdoganato la funzionalità, Apple l’anno scorso non si è fatta attendere, proponendo la propria base musicale.

Marketwatch adesso però parla di una new entry sul mercato. Sarebbe Youtube, sempre più forte da quando entrato nella galassia Google.
La questione non sarebbe solo una indiscrezione priva di fondamento, ma dietro ci sarebbero delle solide basi. Ad esempio la firma di un contratto con Warner e la trattativa con Universal music group e Sony music entertainment. Insomma, non tre nomi a caso, bensì i giganti della musica per eccellenza.

Gli avversari o futuri tali non stanno con le mani in mano, ma Spotify ha raggiunto un accordo con la società di internet Tencent per avere uno scambio di partecipazioni l’una nell’altra. Spotify dichiara di avere più di 60 milioni di abbonati e 140 milioni di utenti attivi che possono accedere complessivamente a un catalogo di oltre 30 milioni di canzoni.
Si sta per aprire una guerra della musica, che sicuramente lascerà qualcuno sul campo. Chissà chi dei tre dovrà desistere? Oppure sarà una “pacifica” convivenza da qui in avanti?

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0