Firenze, ecco il master sull’ecologia

Firenze, ecco il master sull’ecologia

Si chiama “Futuro Vegetale” ed è il nuovo master sull'ecologia dell'Università di Firenze. L'Università di Firenze punta forte sull'ecologia e sul pr

L’università si paga sempre meno
Il cinema di Viale delle Province a rischio chiusura
SapienzaSport: il 25 ottobre si parte dal calcio

Si chiama “Futuro Vegetale” ed è il nuovo master sull’ecologia dell’Università di Firenze.

L’Università di Firenze punta forte sull’ecologia e sul progetto “Futuro Vegetale”. Si tratta di un Master di I livello, nato sotto l’impulso del fisiologo Stefano Mancuso e del sociologo Leonardo Chiesi, che si terrà a Villa Bardini e all’Auditorium della fondazione CR di Firenze.

L’obbiettivo del corso è quello di formare persone in grado di trasformare i modelli biologici in strategie da applicare a politiche sociali virtuose e ad azioni sostenibili. In altre parole gli studenti impareranno a trovare nuove soluzioni per costruire il mondo del futuro.

Un futuro in cui ci si augura regni l’ecologia, un futuro dove la distribuzione e l’uso delle risorse naturali siano decisamente più equi rispetto al presente. Stiamo parlando, a detta di Mancuso, di “un’esperienza unica nel panorama internazionale della formazione”.

Un’esperienza che, come evidenziato da Chiesi, permetterà di “creare figure professionali che possano essere protagoniste di una tra le più importanti evoluzioni scientifiche e culturali del nostro tempo”.

D’altronde le competenze che assicurerà questo master potranno essere sfruttate in un ampia varietà di ambiti professionali. Si va dalla progettazione sociale e di ricerca a ruoli di primissimo piano nella dirigenza della pubblica amministrazione, passando per attività di consulenza.

Il tema ecologia è già ampiamente dibattuto all’interno degli Atenei nostrani ma un progetto come questo può contribuire a dare a quest’argomento l’attenzione che merita. D’altro canto diverse scuole statali hanno già sposato da tempo la “linea verde”, ora tocca alle Università fare altrettanto.

I laureati che fossero interessati ad iscriversi a questo master potranno farlo entro il 3 gennaio prossimo (trovate maggiori informazioni qui). Intanto facciamo i nostri migliori auguri (non solo di Natale) all’Università di Firenze che con l’istituzione di questo corso si presenta ufficialmente come paladina dell’ecologia in Italia. “Futuro Vegetale”, e che futuro sia.

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0